L’Eau (Diptyque)


L’Eau - Diptyque - Foto Profumo
[N. Voti: 0, Media: 0]

Anno
1968
Naso Profumiere
Desmond Knox-Leet


PORTABILITA'

Genere
Unisex
Genere

Specifica se il profumo e' principalmente adatto ad
un nuomo, ad un donna o è unisex.
Stagione
Inverno
Stagione

Specifica se il profumo e' principalmente adatto ad un periodo - Primaverile / Estivo
- Invernale / Autunnale
- Tutto l'anno
Orario
Giorno Sera
Orario

Specifica se il profumo è prevalentemente adatto
ad un fascia oraria diurna, serale o entrambe.
Fascia di Età
Adulti (+25 anni)
Fascia di Età

Specifica se il profumo e' principalmente adatto ad un pubblico:
- Giovane (fino a 25 anni)
- Adulto (sopra 25 anni)
- Per tutte le età
Scia
Media
Scia

Specifica se il profumo è percepibile da chi
ci sta molto vicino o ad una distanza maggiore.

Valori possibili sono: Leggera, Media ed Intensa.
Persistenza
Moderata
Persistenza

Specifica se il profumo rimane persistente più o meno a lungo.

Possibili valori: Debole, Moderata e Ottima.
Fascia Prezzo
Alta
Fascia Prezzo

Fascia di prezzo del profumo (per una bottiglia da 100ml):
- Bassa = fino a 50 euro
- Media = da 50 a 100 euro
- Alta = oltre i 100 euro.
Lifestyle
Classico
Lifestyle

Specifica se il profumo è prevalentemente adatto ad un
pubblico 'classico', un pubblico più 'trendy' o per tutti.

PIRAMIDE OLFATTIVA

Gruppo Olfattivo: Orientale Speziato
NOTE DI TESTA
nota-olfattiva-Cannella
nota-olfattiva-Cannella
Cannella
nota-olfattiva-Rosa
nota-olfattiva-Rosa
Rosa
NOTE DI CUORE
nota-olfattiva-Geranio
nota-olfattiva-Geranio
Geranio
NOTE DI FONDO
nota-olfattiva-Chiodi di Garofano
nota-olfattiva-Chiodi di Garofano
Chiodi di Garofano
nota-olfattiva-Sandalo
nota-olfattiva-Sandalo
Sandalo

PREZZI E OFFERTE

VEDI OFFERTE
Foto Gallery

Descrizione

L’Eau è stata la prima fragranza Diptyque ad essere creata e fu sviluppata originalmente nel 1968.

In realtà la storia di questo profumo inizia molti anni prima, esattamente nel 1963, quando viene fondata la boutique parigina, grazie all’incontro dell’artista Desmond Knox-Leet, il designer Yves Coueslant e l’architetto Christiane Gautrot.

In particolare, la creazione delle profumazioni è affidata a Desmond che ama sperimentare attraverso la ricerca.

Per creare  la fragranza L’Eau ha preso ispirazione da alcune pomate risalenti al XVII e XIX basate su una ricetta inglese per il pot pourri ed il pomander. Cannella e chiodi di garofano si amalgamano con il geranio, il legno di sandalo e le rose.

L’Eau di Diptyque è una fragranza classica ed autentica in continua evoluzione che rivela tutte le sue sfumature ora dopo ora. Un must have della profumeria di nicchia, da usare tutti i giorni o durante le occasioni speciali.

Piramide Olfattiva

Il profumo L’Eau appartiene al gruppo olfattivo Orientale Speziato ed ha la seguente piramide olfattiva:
  • Note di testa: Cannella, Rosa
  • Note di cuore: Geranio
  • Note di fondo: Chiodi di Garofano, Sandalo

Scelti per Te

Nirmal

"Un tessuto candido che sfiora dolcemente la pelle. Il colore bianco che diventa profumo di dolcezza, serenità e quiete. Immaginando una nuvola di note...

Prezzi e Offerte

Le migliori offerte online scelte per te da Amazon, eBay, Kelkoo e Trovaprezzi


LEGENDA
Maschile
Femminile
Unisex

ALTRI PROFUMI DELLA COLLEZIONE 'Diptyque Eaux de Toilette'

LEGENDA
Maschile
Femminile
Unisex
CONDIVIDI
NOTE DI TESTA

Percepite immediatamente dopo l'applicazione di un profumo, le note di testa sono minuscole molecole
che evaporano velocemente. Formano la prima impressione che una persona si fa di un profumo, e pertanto
sono molto importanti dal punto di vista commerciale. Gli odori che fanno parte di questa classe di note
sono solitamente descritti come "freschi", "assertivi" o "taglienti".

I componenti che formano le note di testa generalmente sono odori forti, però dalla composizione molto volatile.
Sono comuni note di testa, per esempio i profumi derivati dagli agrumi e dallo zenzero.
NOTE DI CUORE

L'odore di un profumo che emerge non appena si dissolvono le note di testa, pertanto la loro apparizione può avvenire
da pochi minuti a circa un'ora dopo. Le note di cuore compongono la parte centrale di un profumo, e spesso hanno
il compito di mascherare l'iniziale brutta impressione che si ha delle note di fondo, che normalmente si apprezzano
solo col tempo. Le note di cuore pertanto sono di solito più morbide ed avvolgenti, delle altre.

Fra gli esempi classici delle note di cuore si possono citare i profumi derivati dai fiori come rosa e lavanda.
NOTE DI FONDO

L'odore di un profumo che appare quando sta per sparire l'odore delle note di cuore. Pertanto le note di fondo non
vengono avvertite dall'utilizzatore del profumo prima di un periodo di mezzora, ma sono quelle che resistono più
a lungo di tutte, anche per ventiquattro ore dopo l'applicazione.

Fra queste note si possono citare i profumi delle famiglie olfattive animali o quelle sintetiche.

No Comments

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.