Colonia Mirra (Acqua di Parma)


Colonia Mirra - Acqua di Parma - Foto Profumo
[N. Voti: 0, Media: 0]

Anno
2017
Naso Profumiere
Francois Demachy


PORTABILITA'

Genere
Maschile
Genere

Specifica se il profumo e' principalmente adatto ad
un nuomo, ad un donna o è unisex.
Stagione
Inverno
Stagione

Specifica se il profumo e' principalmente adatto ad un periodo - Primaverile / Estivo
- Invernale / Autunnale
- Tutto l'anno
Orario
Giorno Sera
Orario

Specifica se il profumo è prevalentemente adatto
ad un fascia oraria diurna, serale o entrambe.
Fascia di Età
Adulti (+25 anni)
Fascia di Età

Specifica se il profumo e' principalmente adatto ad un pubblico:
- Giovane (fino a 25 anni)
- Adulto (sopra 25 anni)
- Per tutte le età
Scia
Intensa
Scia

Specifica se il profumo è percepibile da chi
ci sta molto vicino o ad una distanza maggiore.

Valori possibili sono: Leggera, Media ed Intensa.
Persistenza
Ottima
Persistenza

Specifica se il profumo rimane persistente più o meno a lungo.

Possibili valori: Debole, Moderata e Ottima.
Fascia Prezzo
Alta
Fascia Prezzo

Fascia di prezzo del profumo (per una bottiglia da 100ml):
- Bassa = fino a 50 euro
- Media = da 50 a 100 euro
- Alta = oltre i 100 euro.
Lifestyle
Classico
Lifestyle

Specifica se il profumo è prevalentemente adatto ad un
pubblico 'classico', un pubblico più 'trendy' o per tutti.

PIRAMIDE OLFATTIVA

Gruppo Olfattivo: Orientale Legnoso
NOTE DI TESTA
nota-olfattiva-Agrumi
nota-olfattiva-Agrumi
Agrumi
nota-olfattiva-Fiore d'Arancio
nota-olfattiva-Fiore d'Arancio
Fiore d'Arancio
NOTE DI CUORE
nota-olfattiva-Mirra
nota-olfattiva-Mirra
Mirra
nota-olfattiva-Noce Moscata
nota-olfattiva-Noce Moscata
Noce Moscata
NOTE DI FONDO
nota-olfattiva-Patchouli
nota-olfattiva-Patchouli
Patchouli
nota-olfattiva-Ambra
nota-olfattiva-Ambra
Ambra

PREZZI E OFFERTE

VEDI OFFERTE
Foto Gallery

Descrizione

Lungo la via sacra dei profumi Muscat. All’ora del tramonto vicoli e finestre sono punteggiati di piccole lanterne colorate dove incenso e mirra sprigionano il loro profumo vibrante.

Dalla capitale dell’antico Oman, fin dal III secolo A.C, lunghe carovane portavano attraverso montagne scoscese, bassipiani e interminabili deserti, il loro carico di spezie, aromi e essenze resinose. Una traversata lenta e instancabile, fino al regno di Saba, alla Giordania e alla mitica strada dei Re.

Per approdare poi nel Mediterraneo, fino a giungere a Roma dove le richiestissime resine d’Oriente venivano bruciate nelle cerimonie religiose. Un lungo viaggio sulla via sacra dei profumi. Un’avventura sui sentieri d’Oriente da cui nasce Colonia Mirra.

Una fragranza originale ed elegante, lanciata sul mercato nel 2017, nasce dall’inedita unione di due temi olfattivi di grande personalità: le note agrumate di colonia si coniugano con quelle calde e aromatiche della mirra, ingrediente mistico e prezioso. 

La Mirra racchiude nella sua essenza una storia millenaria. Utilizzata nell’antichità dagli egizi nel procedimento di creazione del kiphi, veniva trasformata in un balsamo aromatico, genesi della storia della profumeria, e riservata ai faraoni e ai riti dell’imbalsamazione.

Nell’antica Grecia la Mirra mescolata al vino lo rendeva fortemente aromatico e le donne orientali, ancora oggi, la utilizzano per preparati cosmetici dalle virtù ringiovanenti. La Bibbia cita in più passi la preziosa essenza e la indica tra i doni offerti dai Magi al bambino Gesù. 

Ancora oggi la mirra viene estratta a mano dalla Commiphora, delicato arbusto spinoso che cresce nei climi più caldi. Lungo il tronco vengono raccolte le gocce dalle quali si ottengono l’olio essenziale e la resina. La laboriosa produzione della mirra ne fa un ingrediente ricercato e prezioso fin dalle origini della profumeria.

Colonia Mirra ne esalta la potente complessa personalità, legandolo alle inequivocabili note agrumate della scrittura olfattiva di Colonia. L’esordio è vibrante in freschezza e trasparenza, un accordo esperidato con mandarino, limone, petit-grain anticipa l’avvenenza aromatica della Mirra.

Nel cuore il prezioso olio essenziale di Mirra circonda ed enfatizza la delicatezza floreale dei fiori d’arancio, ne riscalda i contorni e tratteggia, con la complicità della noce moscata, una sfumatura odorosa speziata, intrigante, promettente.

Il jus si impone nel finale, potente e avvolgente, sprofonda nelle volute terrose canforate del patchouli intrecciate alla resina di mirra, riverbera la suadente sfumatura ambrata ed esprime integro e copioso il suo sillage di raffinatezza estrema.

Il piacere del viaggio è un segreto che tutti conoscono: concedersi tempo per scoprire e assaporare nel profondo l’anima di un luogo. Acqua di Parma con la Collezione Ingredient esplora il mondo attraverso percorsi sensoriali unici, alla ricerca di essenze preziose e rare.

Ingredienti che danno vita a composizioni evocative ed esprimono una visione di bellezza integra, che sa propagare sensazioni profonde. L’anima peripatetica di Acqua di Parma, decanta nella memoria del tempo, emerge dai diari carichi di annotazioni e scoperte, si lascia contaminare dalla bellezza che spazia oltre l’orizzonte e si trasforma in materia olfattiva viva, in energia odorosa carica di sensualità. 

Piramide Olfattiva

Il profumo Colonia Mirra appartiene al gruppo olfattivo Orientale Legnoso ed ha la seguente piramide olfattiva:
  • Note di testa: Agrumi, Fiore d'Arancio
  • Note di cuore: Mirra, Noce Moscata
  • Note di fondo: Patchouli, Ambra
Video Gallery

Scelti per Te

Les Absolus d’Orient – Oud Essentiel

Raro e prezioso, il legno di Oud ha ispirato Thierry Wasser, parfumer della Maison Guerlain, per questa nuova creazione de Les Absolus d’Orient: Oud...

Prezzi e Offerte

Le migliori offerte online scelte per te da Amazon, eBay, Kelkoo e Trovaprezzi


LEGENDA
Maschile
Femminile
Unisex

ALTRI PROFUMI DELLA COLLEZIONE 'Ingredient Collection'

LEGENDA
Maschile
Femminile
Unisex
CONDIVIDI
NOTE DI TESTA

Percepite immediatamente dopo l'applicazione di un profumo, le note di testa sono minuscole molecole
che evaporano velocemente. Formano la prima impressione che una persona si fa di un profumo, e pertanto
sono molto importanti dal punto di vista commerciale. Gli odori che fanno parte di questa classe di note
sono solitamente descritti come "freschi", "assertivi" o "taglienti".

I componenti che formano le note di testa generalmente sono odori forti, però dalla composizione molto volatile.
Sono comuni note di testa, per esempio i profumi derivati dagli agrumi e dallo zenzero.
NOTE DI CUORE

L'odore di un profumo che emerge non appena si dissolvono le note di testa, pertanto la loro apparizione può avvenire
da pochi minuti a circa un'ora dopo. Le note di cuore compongono la parte centrale di un profumo, e spesso hanno
il compito di mascherare l'iniziale brutta impressione che si ha delle note di fondo, che normalmente si apprezzano
solo col tempo. Le note di cuore pertanto sono di solito più morbide ed avvolgenti, delle altre.

Fra gli esempi classici delle note di cuore si possono citare i profumi derivati dai fiori come rosa e lavanda.
NOTE DI FONDO

L'odore di un profumo che appare quando sta per sparire l'odore delle note di cuore. Pertanto le note di fondo non
vengono avvertite dall'utilizzatore del profumo prima di un periodo di mezzora, ma sono quelle che resistono più
a lungo di tutte, anche per ventiquattro ore dopo l'applicazione.

Fra queste note si possono citare i profumi delle famiglie olfattive animali o quelle sintetiche.