Colonia Ebano (Acqua di Parma)


Colonia Ebano - Acqua di Parma - Foto Profumo
[N. Voti: 0, Media: 0]

Anno
2017
Naso Profumiere
Francois Demachy


PORTABILITA'

Genere
Maschile
Genere

Specifica se il profumo e' principalmente adatto ad
un nuomo, ad un donna o è unisex.
Stagione
Inverno
Stagione

Specifica se il profumo e' principalmente adatto ad un periodo - Primaverile / Estivo
- Invernale / Autunnale
- Tutto l'anno
Orario
Giorno Sera
Orario

Specifica se il profumo è prevalentemente adatto
ad un fascia oraria diurna, serale o entrambe.
Fascia di Età
Adulti (+25 anni)
Fascia di Età

Specifica se il profumo e' principalmente adatto ad un pubblico:
- Giovane (fino a 25 anni)
- Adulto (sopra 25 anni)
- Per tutte le età
Scia
Intensa
Scia

Specifica se il profumo è percepibile da chi
ci sta molto vicino o ad una distanza maggiore.

Valori possibili sono: Leggera, Media ed Intensa.
Persistenza
Ottima
Persistenza

Specifica se il profumo rimane persistente più o meno a lungo.

Possibili valori: Debole, Moderata e Ottima.
Fascia Prezzo
Alta
Fascia Prezzo

Fascia di prezzo del profumo (per una bottiglia da 100ml):
- Bassa = fino a 50 euro
- Media = da 50 a 100 euro
- Alta = oltre i 100 euro.
Lifestyle
Classico
Lifestyle

Specifica se il profumo è prevalentemente adatto ad un
pubblico 'classico', un pubblico più 'trendy' o per tutti.

PIRAMIDE OLFATTIVA

Gruppo Olfattivo: Legnoso
NOTE DI TESTA
nota-olfattiva-Bergamotto
nota-olfattiva-Bergamotto
Bergamotto
nota-olfattiva-Petitgrain
nota-olfattiva-Petitgrain
Petitgrain
nota-olfattiva-Resine
nota-olfattiva-Resine
Resine
nota-olfattiva-Peperoncino
nota-olfattiva-Peperoncino
Peperoncino
NOTE DI CUORE
nota-olfattiva-Ebano
nota-olfattiva-Ebano
Ebano
nota-olfattiva-Miele
nota-olfattiva-Miele
Miele
nota-olfattiva-Pepe Rosa
nota-olfattiva-Pepe Rosa
Pepe Rosa
nota-olfattiva-Resina di Elemi
nota-olfattiva-Resina di Elemi
Resina di Elemi
NOTE DI FONDO
nota-olfattiva-Patchouli
nota-olfattiva-Patchouli
Patchouli
nota-olfattiva-Vetiver
nota-olfattiva-Vetiver
Vetiver

PREZZI E OFFERTE

VEDI OFFERTE
Foto Gallery

Descrizione

Incontrare un’arte antica, riconoscerla dal profumo Ritmi metropolitani, velocità, luci, suoni. Ma inoltrandosi fra le viuzze strette di un vecchio quartiere, tutto si fa più calmo e raccolto. In viaggio a Milano succede di incontrare spazi appartati e silenziosi. Laboratori dove da secoli si coltiva la finissima arte dell’ebanisteria.

Lo si avverte nel profumo di cera d’api con cui l’ebanista accarezza il legno fino a farlo risplendere. Nei sottili e penetranti aromi dell’ebano e degli altri legni pregiati che vengono abilmente intarsiati fra loro. Atmosfere sensoriali che raccontano capolavori di arte e artigianalità italiana. Appunti di viaggio racchiusi in Colonia Ebano

Una fragranza sofisticata e originale che nasce dall’inedita unione di due temi olfattivi di grande personalità: le note agrumate di colonia si coniugano con quelle legnose e speziate dell’ebano. 

Colonia Ebano è l’ultima creazione di Acqua di Parma e trae ispirazione alla sontuosa bellezza di un legno esotico: l’ebano. L’arte dell’ebanisteria prende vita nel Rinascimento e si impone nel suo massimo splendore in età barocca, nel 1700. Uno dei massimi rappresentanti, riconosciuto come “principe degli ebanisti”, fu Giuseppe Maggiolini che diede il proprio contributo artistico presso le grandi corti europee e realizzò gli arredi della Villa Reale di Monza.

Artista artigiano, geniale creatore, virtuoso esecutore di elaborati decori che impreziosivano ogni suo mobile, pezzi unici inimitabili, veri capolavori dell’arte del legno. Nel tempo l’eredità di questo grande ebanista, viene raccolta dai maestri artigiani milanesi che ancora oggi sanno comporre, nel solco di una tradizione secolare, questi ricchi e sinuosi intagli lignei.

L’ebano è un’essenza esotica pregiata dalla grana compatta e finissima che si presta ad una lucidatura che ne esalti il colore scuro, fino ad una tonalità di nero intenso. Utilizzato per realizzare oggetti preziosi, come scacchi e tasti del pianoforte, nelle mani degli ebanisti svela la sua duttilità accostato, nella lavorazioni ad intarsio, ad altri legni esclusivi come mogano, palissandro, noce, legno di rosa. 

La ricchezza tattile e visiva dell’ebano emerge in Colonia Ebano di Acqua di Parma, le note fresche distintive di Colonia incontrano il calore naturale dei legni preziosi, il sentore avvolgente del miele evoca la presenza della cera d’api, utilizzata nelle rifiniture delle superfici intarsiate.

La fragranza si palesa tra chiaroscuri odorosi, una personalità solare e briosa in apertura con la frizzante energia di bergamotto e petit-grain, muove verso un cuore profondo, denso e sofisticato dove si avvicendano, intorno al voluttuoso accordo ebano, i toni resinosi dell’olio essenziale di elemi e la carezza speziata del pepe rosa.

Morbido, caldo, cremoso, il jus è splendidamente impeccabile e accoglie nel sontuoso finale la delicatezza del miele, il sentore confortante umido terroso del vetiver e la sfumatura balsamica del patchouli.

Piramide Olfattiva

Il profumo Colonia Ebano appartiene al gruppo olfattivo Legnoso ed ha la seguente piramide olfattiva:
  • Note di testa: Bergamotto, Petitgrain, Resine, Peperoncino
  • Note di cuore: Ebano, Miele, Pepe Rosa, Resina di Elemi
  • Note di fondo: Patchouli, Vetiver
Video Gallery

Scelti per Te

For Him Eau de Parfum

Narciso Rodríguez for Him Eau de Parfum di Narciso Rodriguez è una Eau de Parfum da uomo appartenente alla famiglia OrientaleSpeziata. Questa è un'edizione più intensa...

Prezzi e Offerte

Le migliori offerte online scelte per te da Amazon, eBay, Kelkoo e Trovaprezzi


LEGENDA
Maschile
Femminile
Unisex

ALTRI PROFUMI DELLA COLLEZIONE 'Ingredient Collection'

LEGENDA
Maschile
Femminile
Unisex
CONDIVIDI
NOTE DI TESTA

Percepite immediatamente dopo l'applicazione di un profumo, le note di testa sono minuscole molecole
che evaporano velocemente. Formano la prima impressione che una persona si fa di un profumo, e pertanto
sono molto importanti dal punto di vista commerciale. Gli odori che fanno parte di questa classe di note
sono solitamente descritti come "freschi", "assertivi" o "taglienti".

I componenti che formano le note di testa generalmente sono odori forti, però dalla composizione molto volatile.
Sono comuni note di testa, per esempio i profumi derivati dagli agrumi e dallo zenzero.
NOTE DI CUORE

L'odore di un profumo che emerge non appena si dissolvono le note di testa, pertanto la loro apparizione può avvenire
da pochi minuti a circa un'ora dopo. Le note di cuore compongono la parte centrale di un profumo, e spesso hanno
il compito di mascherare l'iniziale brutta impressione che si ha delle note di fondo, che normalmente si apprezzano
solo col tempo. Le note di cuore pertanto sono di solito più morbide ed avvolgenti, delle altre.

Fra gli esempi classici delle note di cuore si possono citare i profumi derivati dai fiori come rosa e lavanda.
NOTE DI FONDO

L'odore di un profumo che appare quando sta per sparire l'odore delle note di cuore. Pertanto le note di fondo non
vengono avvertite dall'utilizzatore del profumo prima di un periodo di mezzora, ma sono quelle che resistono più
a lungo di tutte, anche per ventiquattro ore dopo l'applicazione.

Fra queste note si possono citare i profumi delle famiglie olfattive animali o quelle sintetiche.