Aqua Fahrenheit (Christian Dior)


Aqua Fahrenheit - Christian Dior - Foto Profumo
[N. Voti: 0, Media: 0]

Anno
2011
Naso Profumiere
Francois Demachy


PORTABILITA'

Genere
Maschile
Genere

Specifica se il profumo e' principalmente adatto ad
un nuomo, ad un donna o è unisex.
Stagione
Estate
Stagione

Specifica se il profumo e' principalmente adatto ad un periodo - Primaverile / Estivo
- Invernale / Autunnale
- Tutto l'anno
Orario
Giorno
Orario

Specifica se il profumo è prevalentemente adatto
ad un fascia oraria diurna, serale o entrambe.
Fascia di Età
Tutte le età
Fascia di Età

Specifica se il profumo e' principalmente adatto ad un pubblico:
- Giovane (fino a 25 anni)
- Adulto (sopra 25 anni)
- Per tutte le età
Scia
Media
Scia

Specifica se il profumo è percepibile da chi
ci sta molto vicino o ad una distanza maggiore.

Valori possibili sono: Leggera, Media ed Intensa.
Persistenza
Ottima
Persistenza

Specifica se il profumo rimane persistente più o meno a lungo.

Possibili valori: Debole, Moderata e Ottima.
Fascia Prezzo
Media
Fascia Prezzo

Fascia di prezzo del profumo (per una bottiglia da 100ml):
- Bassa = fino a 50 euro
- Media = da 50 a 100 euro
- Alta = oltre i 100 euro.
Lifestyle
Per Tutti
Lifestyle

Specifica se il profumo è prevalentemente adatto ad un
pubblico 'classico', un pubblico più 'trendy' o per tutti.

PIRAMIDE OLFATTIVA

Gruppo Olfattivo: Legnoso Floreale Muschiato
NOTE DI TESTA
nota-olfattiva-Pompelmo
nota-olfattiva-Pompelmo
Pompelmo
nota-olfattiva-Mandarino
nota-olfattiva-Mandarino
Mandarino
NOTE DI CUORE
nota-olfattiva-Violetta
nota-olfattiva-Violetta
Violetta
nota-olfattiva-Basilico
nota-olfattiva-Basilico
Basilico
nota-olfattiva-Menta
nota-olfattiva-Menta
Menta
NOTE DI FONDO
nota-olfattiva-Vetiver
nota-olfattiva-Vetiver
Vetiver
nota-olfattiva-Cuoio
nota-olfattiva-Cuoio
Cuoio

PREZZI E OFFERTE

VEDI OFFERTE
Foto Gallery

Descrizione

È una storia fatta di serendipity quella di Fahrenheit Dior, proprio come si addice a ogni mito. Secondo la leggenda, infatti, la sua rivoluzionaria piramide olfattiva nasce da un incidente di produzione: un fusto di profumo lasciato all’aria aperta ed esposto al sole che all’improvviso sprigiona “una fragranza inattesa e inedita“.

Un episodio all’apparenza insignificante, ma che nel meccanismo del caso va a incastrarsi perfettamente con la volontà della Maison di Avenue Montaigne di creare un profumo di rottura, maturata dopo aver visto a New York i quadri del maestro americano della pop art James Rosenquist Fahrenheit 1982 e Brighter than the sun.

Ai “nasi” Jean-Louis Sieuzac e Maurice Rogerquella fragranza casuale sembra l’ideale per dare forma alla loro idea e, dopo averla analizzata, nel 1988 la riproducono in un bouquet che ha note di testa di lavanda, camomilla, biancospino, mandarino, bergamotto, limone, noce moscata e cedro, un cuore dominato da accordi di violetta, che si mescolano a sentori di caprifoglio, geranio, gelsomino, mughetto, legno di sandalo e ancora noce moscata e cedro, e una coda dove la parte del protagonista ce l’ha il cuoio, mixato ad ambra, fave di Tonka, vetiver, patchouli e muschio.

Da allora, Fahrenheit diventa un vero e proprio mito, ma nonostante la sua natura iconica non ha paura di rinnovarsi e nel 2014 François Demachy ne reinterpreta la piramide olfattiva in una versione che valorizza la sua “personalità atipica“.

La nuova fragrances Aqua Fahrenheit, infatti, presenta una testa composta da soli due ingredienti – pompelmo e mandarino – un cuore in cui spicca ancora la violetta, alleggerita da note di menta e basilico, e una coda con una netta predominanza di cuoio, stemperato da accordi di vetiver.

Dior Aqua Fahrenheit viene lanciato all’inizio del 2011: una nuova espressione dell’ universo Fahrenheit, combinazione esplosiva dell’incontro tra acqua e fuoco. Per questa fragranza, François Demachy crea una nuova sfaccettatura legnosa fresca, più da ‘Colonia’, conservando però la firma originale di Violetta e Cuoio. 

Si apre nelle note di testa con vivaci agrumi italiani – mandarino e pompelmo – donando una freschezza esplosiva. Nelle note di cuore, intense note floreali di Violetta, espressione dell’eccellenza della firma Fahrenheit, sono rinfrescate dalla Menta del Brasile e da Basilico aromatico. Il fondo è intenso, ardente e puro grazie alle note del Vetiver di Haiti e del Cuoio. 

Il flacone mantiene la caratteristica forma allungata e le linee pulite di quella originale, evidenziata dal colore intenso e ardente di rosso e arancione. 

Piramide olfattiva
Note di testa: pompelmo, mandarino
Note di cuore: violetta, basilico, menta
Note di fondo: Vetiver, Cuoio

Piramide Olfattiva

Il profumo Aqua Fahrenheit appartiene al gruppo olfattivo Legnoso Floreale Muschiato ed ha la seguente piramide olfattiva:
  • Note di testa: Pompelmo, Mandarino
  • Note di cuore: Violetta, Basilico, Menta
  • Note di fondo: Vetiver, Cuoio
Video Gallery

Scelti per Te

Dama Koupa

Omaggio alla regina di cuori, Dama Koupa Extrait de Parfum (Regina di Cuori in greco) è un profumo elegante e passionale, un omaggio alla...

Prezzi e Offerte

Le migliori offerte online scelte per te da Amazon, eBay, Kelkoo e Trovaprezzi


LEGENDA
Maschile
Femminile
Unisex

ALTRI PROFUMI DELLA COLLEZIONE 'Christian Dior Fahrenheit Collection'

LEGENDA
Maschile
Femminile
Unisex
CONDIVIDI
NOTE DI TESTA

Percepite immediatamente dopo l'applicazione di un profumo, le note di testa sono minuscole molecole
che evaporano velocemente. Formano la prima impressione che una persona si fa di un profumo, e pertanto
sono molto importanti dal punto di vista commerciale. Gli odori che fanno parte di questa classe di note
sono solitamente descritti come "freschi", "assertivi" o "taglienti".

I componenti che formano le note di testa generalmente sono odori forti, però dalla composizione molto volatile.
Sono comuni note di testa, per esempio i profumi derivati dagli agrumi e dallo zenzero.
NOTE DI CUORE

L'odore di un profumo che emerge non appena si dissolvono le note di testa, pertanto la loro apparizione può avvenire
da pochi minuti a circa un'ora dopo. Le note di cuore compongono la parte centrale di un profumo, e spesso hanno
il compito di mascherare l'iniziale brutta impressione che si ha delle note di fondo, che normalmente si apprezzano
solo col tempo. Le note di cuore pertanto sono di solito più morbide ed avvolgenti, delle altre.

Fra gli esempi classici delle note di cuore si possono citare i profumi derivati dai fiori come rosa e lavanda.
NOTE DI FONDO

L'odore di un profumo che appare quando sta per sparire l'odore delle note di cuore. Pertanto le note di fondo non
vengono avvertite dall'utilizzatore del profumo prima di un periodo di mezzora, ma sono quelle che resistono più
a lungo di tutte, anche per ventiquattro ore dopo l'applicazione.

Fra queste note si possono citare i profumi delle famiglie olfattive animali o quelle sintetiche.

No Comments

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.